Menù
Totti Soccer School

Eventi

La Totti Soccer School saluta la stagione con la festa di chiusura

Tra gonfiabili ed esibizioni varie tra cui il Gruppo Storico Romano è andato in scena l'ultimo atto della stagione

Una festa tra centurioni ed esibizioni varie per chiudere la stagione e tirare le somme. È andata in scena ieri al Centro Longarina la tradizionale festa di chiusura della Totti Soccer School, una manifestazione piena di coinvolgimento e soprattutto divertimento per le centinaia di piccoli calciatori in erba, ancora una volta protagonisti a tutto tondo.

Il pomeriggio si è articolato in diversi momenti, l'ingresso in campo è stato scandito dal Gruppo Storico Romano con i vari centurioni e matrone, che hanno dato ampia dimostrazione di manovre militari, Pancrazio e costumi dell'antica Roma. La parte centrale è stata dedicata ai piccoli che hanno potuto provare l'emozione di entrare dentro enormi gonfiabili come il grande calcio balilla umano. Nell'ultima parte spazio alle dimostrazioni di scherma con l'Axa Scherma e obbedienza cani da vigilanza con il Gruppo Cinofili dell'Aeroporto di Fiumicino della Guardia di Finanza, discorso che rientra nell'educazione al progetto legalità. Quest'ultima esibizione ha riscosso enorme successo con Gavio, pastore tedesco di 9 anni, che alla fine si è gettato in mezzo ai piccoli per giocare.

Prima dello sciogliete le righe il presidente Riccardo Totti e il DG Carlo Sorbara hanno consegnato ad Afrika Sì un assegno dei fondi raccolti durante la festa di natale. Alla fine diplomi e gadget per tutti gli iscritti.

A partecipare anche alcuni esponenti politici Alessandro Onorato, capogruppo Udc in Campidoglio e Vicepresidente Commissione Permanente Commercio e Attività Produttive; Monica Picca, Presidente Commissione Cultura e Politiche Giovanili del Municipio XIII; Giancarlo Innocenzi, Assessore Ambiente e Sport Municipio XIII.

Un amico della società è Fabrizio Santori, Presidente Commissione Speciale Politiche per la Sicurezza Urbana al Comune di Roma, che ha dichiarato: "È sempre un grande piacere venire alla Longarina. Sono qui per sottolineare come bisogna tutelare e star vicino al mondo giovanile, insieme al Delegato allo Sport Cochi e al Sindaco stesso vogliamo dar voce allo sport di base, quello vero e pulito, sempre salvaguardando la sicurezza. Personalmente ho giocato in strada o nei campi della capitale, questa attività è una grande formazione per i giovani che fanno di questo ambiente una crescita culturale, personale e sportiva. Ci battiamo per la sicurezza giornaliera in tutti gli ambienti dal lavoro allo sport per passare alla scuola. Purtroppo anche nello sport abbiamo riscontrato brutti episodi e decessi, per questo abbiamo proposto una legge in Parlamento per il controllo concreto dei più piccoli in modo da visionare le loro difficoltà a livello fisico ed evitare morti improvvise, abbiamo deciso di chiamare questa legge "Andrea Fortunato".

A chiusura ha preso la parola Carlo Sorbara, DG della Totti Soccer: "Sono stati nove mesi intensi, ma di grande soddisfazione, tutti qui alla Totti Soccer li viviamo con estrema passione e piacere, nonostante la fatica di fine anno, e questo ci distingue rispetto alle altre società. È stata una giornata bellissima, di festa, con il calcio dei piccoli, quello del divertimento e della spensieratezza, dove l'attività di base è stata esaltata, e per una società che vive come noi di settore giovanile questo pomeriggio ha rappresentato l'apice. Cerchiamo di far crescere i ragazzi singolarmente e come gruppo, provando a dare i giusti insegnamenti ma senza sovrapporci alle famiglie, che per noi sono basilari. Ringrazio i genitori per la passione e la dedizione, inoltre cerchiamo di portare avanti valori sani, anche grazie agli stessi genitori. Proviamo a far qualcosa di buono nell'agonistica come con il torneo Beppe Viola lo scorso anno e in questa stagione, dove siamo riusciti a passare il turno. Voglio ringraziare il presidente, Riccardo Totti, e tutti i collaboratori a partire da chi, come me, è qui da dieci anni, ovvero Valentina Gueci, Roberto Di Noia, Michele Testa e Michele Rosci, tutti importanti nel proprio ruolo alla causa Totti Soccer School".

Per vedere la fotogallery completa clicca qui

La Totti Soccer School saluta la stagione con la festa di chiusura La Totti Soccer School saluta la stagione con la festa di chiusura La Totti Soccer School saluta la stagione con la festa di chiusura