Menù
Totti Soccer School

Notizie

Guarda tutti i risultati

Progetto integrazione, terzo posto al torneo di San Lorenzo

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA DAVIDE CARDUCCI

Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla.

(Pierre de Coubertin)

Potrebbe riassumersi in questa splendida frase il torneo appena terminato, affrontato dal gruppo del progetto "Diamo un calcio alla Disabilità" seguito da Davide Carducci e Daniela Gallo sostenuti in ogni situazione dal restante staff che compone l'angolo di calcio più bello ed emozionante della Longarina. Un torneo affrontato in due sessioni, una invernale ed una primaverile, presso il campo "Cavalieri Di Colombo" di via dei Sabelli 88 a Roma. La rosa dei calciatori chiamati a portare alto il nome della nostra società si è distinto per il grande impegno e la grande dedizione nel dimostrare in campo i frutti degli allenamenti che si svolgono settimanalmente presso la nostro Centro Sportivo. Bombacigno Simone, Cenciarelli Davide, Costantini Mirko, Scala Matteo, Raschellà Luca, Rivosecchi Giovanni, Trombetta Veronica, Lausi Nicholas, Salvatori Federico, Mattia Giacomo, Albensi Riccardo, Moretti Mirko, Vitrano Simone, Fusco Edoardo, Cirillo Andrea, Caperchi Charlie questi i nomi dei protagonisti che hanno raggiunto il terzo posto nel piazzamento finale, senza mai tirarsi indietro, nonostante le avversarie , Roda, Nuovi Orizzonti, ASL ROMA A, Vaccari non abbiano mai regalato niente ai nostri ragazzi mostrando sempre impegno e agonismo in ogni partita. I nostri iscritti hanno dimostrato di non arrendersi dopo una partita andata male e di trovare sempre un motivo per continuare a lottare, regalando una grandissima lezione di vita a tutte le persone che li hanno seguiti in questo percorso, oltrepassando tutti gli ostacoli che si frapponevano al raggiungimento della loro felicità, che difficilmente è stata attaccata e subito è rinata attraverso i loro sorrisi sinceri. Nel cuore di chi combatte non esistono limiti e confini, questi ragazzi ci regalano quotidianamente delle emozioni sincere per la forza e la costanza che dimostrano nell'affrontare la quotidianità della vita , insegnandoci che c'è sempre un modo per superare un ostacolo.

Chapeau